Zurich Connect Assicurazione Zurich Connect
Zurich Connect Assicurazione Zurich Connect
Attualità

Bici elettriche: quando e perché è obbligatoria la copertura assicurativa

La svolta green è sempre dietro l'angolo

La svolta green è sempre dietro l'angolo e ogni motivo per proteggere l'ambiente delle emissioni nocive è comunque un'ottima idea. Dalle auto elettriche, a quelle ibride passando per il monopattino. E che dire, se nel carrello dei desideri aggiungiamo tutti i vantaggi legati alla bicicletta elettrica?

BICI ELETTRICHE: UNA BUONA ALTERNATIVA PER TUTTI

La bici è da sempre sinonimo di primavera e piacevoli ricordi legati all'infanzia, ma le biciclette di ultima generazione offrono il motivo in più per convertirti alle due ruote elettriche. Sì, elettriche, perché la bici 2.0 è elettrica! In più, forse quello che non sai, è che puoi associare la comodità della bici elettrica a molti vantaggi, uno su tutti: puoi assicurare il tuo veicolo. Come? Vediamolo.

ASSICURARE LA BICI ELETTRICA: PERCHE'?

La comodità legata al possedere una bici elettrica purtroppo, spesso passa anche dalla paura di subire un eventuale furto. Non sempre è possibile ricoverarla in un garage o in casa. Niente paura, Zurich Connect assicurazione non ti lascia solo. Forse non tutti sanno che la bicicletta può godere di una copertura assicurativa esattamente come un ciclomotore. Molte compagnie di assicurazione prevedono questa tipologia, tra queste Zurich Connect è stata tra le prime a offrire questa ulteriore opportunità per la tutela non solo del mezzo, ma anche del suo conducente.

QUANDO E' OBBLIGATORIO ASSICURARE LA BICI ELETTRICA?

Dopo lo scorso anno e le nuove esigenze di distanziamento sociale, in molti hanno fatto la scelta di usare la bici per i loro spostamenti, tanto che i numeri sono quasi più che raddoppiati. Serve dunque poter viaggiare protetti e assicurati. Assicurare la propria bici elettrica è una tutela per il proprietario, e lo mette al riparo da eventuali incidenti e furti. L'assicurazione diventa poi obbligatoria se il mezzo supera i 25 Km/h.

BICI ELETTRICHE, SONO TUTTE UGUALI?

Se stai davvero pensando di comprare una bici elettrica dovresti sapere alcune cose. Intano esistono bici elettriche di due tipologie:
  • l Pedelec con pedalata assistita, hanno una velocità massima di 25 Km/h con assistenza di pedalata pari a 500 watt;
  • l Speed Pedelec a funzionamento autonomo, possono raggiungere una velocità fino ai 45 Km /h, con assistenza di pedalata fino ai 1000 watt.

Per le Speed Pedelec c'è l'obbligo di indossare il casco di protezione perché superano una velocità di 25 Km/h. Il caso sarà più leggero rispetto a quello della moto, ma le va comunque indossato.

BICI ELETTRICA: TUTTI I VANTAGGI GREEN

Vogliamo pensare a tutti i vantaggi legati alla bici elettrica? L'inquinamento con una bici elettrica è praticamente nullo, fatto salvo per la batteria che dovrà essere smaltita correttamente. Sono silenziose, non hanno vincoli di accesso nei centri abitati, sono comode, alcuni modelli addirittura pieghevoli, la pedalata assistita aiuta a non fare fatica e sono più sicure delle bici normali.

E, se a tutto questo puoi aggiungere anche la sicurezza di un'assicurazione, il gioco è fatto! Un primo preventivo gratuito per la tua bicicletta elettrica è comodo e veloce. Tra le compagnie online Zurich Connect inoltre, mette a tua disposizione tutta la sua lunga esperienza in materia.
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.