Festa della Liberazione
Festa della Liberazione
La città

Barletta celebra il 75° anniversario della Liberazione senza corteo

Il sindaco Cannito: «Il concetto di libertà è parte irrinunciabile della nostra essenza democratica»

L'emergenza sanitaria in atto non ha impedito le celebrazioni del 75° anniversario della Liberazione. Anche Barletta ha voluto ricordare lo storico avvenimento e chi ha combattuto e sacrificato la propria vita per assicurare la rinascita dell'Italia.

In maniera sobria, senza il consueto corteo con le autorità civili, militari e le rappresentanze delle associazioni combattentistiche, il sindaco Cosimo Cannito, con il presidente dell'associazione Nazionale partigiani d'Italia (ANPI) della BAT Roberto Tarantino e il comandante della Polizia Locale Col.Savino Filannino, ha deposto una corona di alloro al monumento dei Caduti e alla lapide che ricorda il tragico assassinio dei vigili urbani e dei netturbini da parte degli occupanti tedeschi.

«La giornata di oggi – ha dichiarato il sindaco Cannito - è particolarmente significativa. Siamo imprigionati a causa di una epidemia insidiosa che sta modificando la nostra vita, le nostre abitudini, la nostra economia. E questo rende molto più espressivo il concetto di libertà che ci è stato donato 75 anni fa e che ormai è parte irrinunciabile della nostra essenza democratica».
2 fotoFesta Liberazione
Festa della LiberazioneFesta della Liberazione
  • 25 aprile
  • Liberazione
Altri contenuti a tema
Festa della Liberazione, Emiliano: «Usciremo liberi dall'oscurità» Festa della Liberazione, Emiliano: «Usciremo liberi dall'oscurità» L'intervento del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano
2 Festa della Liberazione, Tarantino: «Coltiviamo la memoria anche senza cortei» Festa della Liberazione, Tarantino: «Coltiviamo la memoria anche senza cortei» «Ho accolto la proposta del Sindaco di Barletta: l'ANPI sarà in Piazza Caduti per deporre corone al Monumento dei caduti»
1 Festa della Liberazione, Grimaldi: «Approfondire per colmare i vuoti storici» Festa della Liberazione, Grimaldi: «Approfondire per colmare i vuoti storici» Il responsabile Archivio di Stato di Barletta: «Impossibile assegnare un'unica colorazione politica all'agire di una intera città che si oppose, versando il proprio sangue»
25 aprile 2020, il messaggio del sindaco di Barletta 25 aprile 2020, il messaggio del sindaco di Barletta «A noi tutti, questa inimmaginabile esperienza di vita deve insegnare il valore della democrazia»
Aumentano i controlli nella Bat, nessuna cerimonia per il 25 aprile Aumentano i controlli nella Bat, nessuna cerimonia per il 25 aprile Sarà consentita la sola deposizione di corone presso i monumenti ai caduti
"Sud e Resistenza. Storie mai raccontate", Desiante presenta il suo libro "Sud e Resistenza. Storie mai raccontate", Desiante presenta il suo libro «Il contributo che donne e uomini del Sud hanno dato all’antifascismo, alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione»
74° anniversario della Liberazione, le celebrazioni a Barletta 74° anniversario della Liberazione, le celebrazioni a Barletta Il programma completo: previsto un corteo da Palazzo di città a piazza Caduti
25 aprile a Barletta, domani la presentazione del programma 25 aprile a Barletta, domani la presentazione del programma Martedì si svolgerà una tavola rotonda sul tema "La partecipazione del Sud alla lotta di Liberazione"
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.