Stranieri
Stranieri
Servizi sociali

Barletta accoglie 15 donne migranti al PalaBorgia

Cascella: «Ecco la sensibilità della città verso le tensioni internazionali»

Il piano di emergenza con cui il Ministero dell'Interno sta facendo fronte ai continui sbarchi di immigrati nelle coste meridionali del Paese ha coinvolto anche la città di Barletta dove oggi sono arrivate, su disposizione della Prefettura di Barletta-Andria-Trani, quindici donne migranti (di cui una ricoverata d'urgenza in ospedale) accolte in uno spazio allestito temporaneamente - come in altre situazioni di emergenza - nella palestra retrostante il PalaDisfida "Mario Borgia". Grazie alla fattiva collaborazione tra Croce Rossa Italiana, Caritas, Unitalsi, A.V.S.E.R, O.E.R, O.B.S., Misericordia e l'associazione Home & Homme, è stata prestata una prima assistenza sanitaria e umanitaria e sono state avviate le operazioni di mediazione culturale in vista dell'individuazione, da parte della Prefettura d'intesa con il Comune e in collaborazione con associazioni e soggetti pubblici e privati, di strutture ricettive idonee per la gestione dell'emergenza.

"La disponibilità e l'impegno dimostrati dalle associazioni immediatamente intervenute insieme ai vigili urbani e alle forze dell'ordine - ha dichiarato il sindaco Pasquale Cascella durante il sopralluogo compiuto con gli assessori Lasala e Lanotte, il comandante della polizia municipale Filannino e la dirigente Scommegna - conferma la vocazione solidale e rappresenta la sensibilità della intera città nei confronti delle acute tensioni internazionali all'origine di tanti drammi umani".
  • Paladisfida
  • Immigrazione
  • solidarietà
  • immigrati
Altri contenuti a tema
Bellezza e solidarietà: Tiziana ed Elisa, parrucchiera ed estetista "popolare" di Barletta Bellezza e solidarietà: Tiziana ed Elisa, parrucchiera ed estetista "popolare" di Barletta «Pensiamo di aver donato non solo trattamenti gratuiti ma anche un pizzico di autostima»
La Befana a Barletta per regalare sorrisi La Befana a Barletta per regalare sorrisi Grande partecipazione ieri mattina all'iniziativa nei giardini del castello
Solidarietà, si ripete la raccolta alimentare dell'UNIMRI Bat Solidarietà, si ripete la raccolta alimentare dell'UNIMRI Bat La consegna è stata effettuate ad un totale di 17 parrocchie in tutta la provincia
4 Benessere del territorio come priorità: la Tatò Paride Spa traccia un consuntivo del 2022 Benessere del territorio come priorità: la Tatò Paride Spa traccia un consuntivo del 2022 Da sempre impegnata responsabilmente a favore della comunità, l'azienda racconta le iniziative dell'anno che si conclude
"Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza "Amitié Sans Frontières", a Bari una serata di gala per beneficenza Tutti i dettagli dell'evento in programma il prossimo 26 novembre
«Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 «Furto negli spogliatoi», sospeso il match di calcio a 5 Amara sorpresa per i giocatori al PalaDisfida
Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Anche Barletta scende in strada per Mahsa Amini Flash mob di solidarietà per le donne iraniane
A Barletta un flash mob di solidarietà alle donne iraniane A Barletta un flash mob di solidarietà alle donne iraniane Si svolgerà domani in via D'Aragona
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.