Piastra rianimatoria Dimiccoli
Piastra rianimatoria Dimiccoli
Servizi sociali

Attivata la piastra rianimatoria di Barletta: verso la riapertura no-Covid del pronto soccorso

Ieri sono stati trasferiti i primi undici pazienti dalle sale operatorie

Attivi da ieri i posti letto della piastra rianimatoria di Barletta. Nel primo pomeriggio sono stati trasferiti i primi undici pazienti dalle sale operatorie. A coordinare le attività è stato il dottor Giuseppe Cataldi, direttore della unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta. Nella piastra rianimatoria di Barletta sono stati realizzati 23 posti letti collegati con la unità operativa di Anestesia e Rianimazione.

L'attivazione della piastra rianimatoria di Barletta con lo spostamento dei pazienti consentirà di riattivare il pronto soccorso del Dimiccoli anche per i pazienti no-Covid e, di conseguenza, di decongestionare il Pronto Soccorso di Andria. Al Bonomo, intanto, sono stati attivati i dieci posti letto al sesto piano per consentire una più agevole collocazione dei pazienti di area medica.

«L'organizzazione della assistenza sanitaria soprattutto in questo periodo di crisi pandemica non può che essere di larghe vedute - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - lavoriamo tenendo sempre in considerazione tutto il territorio e con la collaborazione del personale sanitario e amministrativo la cui attenzione non conosce pause. Oggi, dopo gli ultimi lavori tecnici, abbiamo potuto trasferire i pazienti nella piastra rianimatoria realizzata in tempi record e questo ci consentirà sicuramente di aiutare il lavoro del Pronto Soccorso anche di Andria. Nel frattempo, come avevamo già detto qualche giorno fa, è stato pubblicato l'avviso pubblico per dirigenti medici per contatti a tempo determinato di 36 mesi».
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
Altri contenuti a tema
2 Barletta, uomo lasciato da un'auto davanti al "Dimiccoli" muore dopo poco Barletta, uomo lasciato da un'auto davanti al "Dimiccoli" muore dopo poco Sul caso sta indagando la Polizia
Ricoverato per Covid nell'ospedale militare di Barletta: «Lì c'è gente stupenda» Ricoverato per Covid nell'ospedale militare di Barletta: «Lì c'è gente stupenda» Il racconto di Giuseppe, contro le parole usate nella denuncia di Mario Conca
Ospedale di Barletta, inaugurato il Centro per la Vaccinazione con la Marina Militare Ospedale di Barletta, inaugurato il Centro per la Vaccinazione con la Marina Militare Il personale medico e infermieristico è sia aziendale che miliare
«Mio zio rinato dopo il Covid», il messaggio di ringraziamento ai medici di Barletta «Mio zio rinato dopo il Covid», il messaggio di ringraziamento ai medici di Barletta Il messaggio diffuso sui canali social dell’Asl Bt
8 marzo: omaggio alle operatrici sanitarie del Dimiccoli di Barletta 8 marzo: omaggio alle operatrici sanitarie del Dimiccoli di Barletta “Non potevamo che dedicare loro questa giornata, nostra trincea e prima linea d’attacco in questa pandemia”
2 Flavio, nato nel parcheggio dell'ospedale di Barletta, veloce come Mennea Flavio, nato nel parcheggio dell'ospedale di Barletta, veloce come Mennea La felicità dei genitori barlettani Gabriella e Michele
Ospedale Dimiccoli di Barletta, Mennea: «Ampliarlo per completare il polo oncologico» Ospedale Dimiccoli di Barletta, Mennea: «Ampliarlo per completare il polo oncologico» Se ne è discusso ieri in Regione
2 Mamma, ostetrica all'ospedale di Barletta, partorisce con l'aiuto del fratello ostetrico Mamma, ostetrica all'ospedale di Barletta, partorisce con l'aiuto del fratello ostetrico La bella storia che legherà zio e nipote per la vita
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.