Viabilità in via Trani, il punto di vista dell'ASSINPRO Barletta-Andria-Trani
Viabilità in via Trani, il punto di vista dell'ASSINPRO Barletta-Andria-Trani
Attualità

Assinpro: «Si approvi all'unanimità la conversione delle aree industriali/artigianali»

La nota dell'associazione degli industriali della sesta provincia in vista del consiglio comunale

«Sarà al vaglio del prossimo Consiglio Comunale di Barletta la "Liberalizzazione e semplificazione procedurale delle attività economiche nelle zone omogenee "D" del vigente Piano Regolatore Generale (P.R.G.)». Così il presidente di « su uno dei punti all'ordine del giorno della seduta odierna del consiglio comunale.

«Si tratta - scrive Cristallo - di un risultato storico per la nostra città che da anni attende la possibilità di convertire le suddette aree che riguarda, nella fattispecie, per Barletta le zone industriali di via Trani e di via Callano e la zona merceologica/artigianale di via Foggia. Con la modifica dell'articolo 12 della Legge Regionale 20/01 sarà, infatti, possibile per i Comuni procedere, in maniera più agevole, al cambio di destinazione d'uso. La legge consentirà la "variazione della destinazione d'uso del territorio incluso nei comparti destinati a insediamenti produttivi degli strumenti urbanistici generali vigenti (zone omogenee D) purché rientrante nelle categorie: artigianale, commerciale e per la distribuzione, direzionale, turistico - ricettiva».


Un'opportunità incredibile anche in virtù del processo che porterà le nostre imprese ai benefici determinati dalla Z.E.S. (Zona Economica Speciale). Ringraziamo il sindaco Cosimo Cannito e il presidente del Consiglio Comunale Marcello Lanotte per aver portato subito nella massima assise cittadina l'adozione del provvedimento, auspicando che il punto in questione possa raggiungere, per importanza e utilità, l'approvazione all'unanimità».
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Sei punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Approvate inoltre due variazioni urgenti di bilancio. Resta invece in sospeso la questione delle commissioni
«Troppo codardi per uscire allo scoperto. Atto ingiustificabile» «Troppo codardi per uscire allo scoperto. Atto ingiustificabile» La nota dei consiglieri comunali di maggioranza a seguito del Consiglio comunale
Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» La lista Emiliano sindaco di Puglia sul consiglio comunale rinviato in seconda convocazione
Si riunisce oggi il consiglio comunale di Barletta Si riunisce oggi il consiglio comunale di Barletta Inseriti tre punti come ordine del giorno aggiuntivo
Il 24 maggio torna il consiglio comunale Il 24 maggio torna il consiglio comunale Due i punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvati contratti di quartiere in zona 167 e un atto di indirizzo riguardante Via Roma Consiglio Comunale: approvati contratti di quartiere in zona 167 e un atto di indirizzo riguardante Via Roma Assemblea vivacizzata inoltre dalla querelle Cannito-Piccolo
Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Consiglio Comunale: approvate importanti varianti al PRG. Ma il centro-destra inciampa ancora Maggioranza ancora sotto il quorum per deliberare su di un debito fuori bilanci
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.