Infermiera
Infermiera
Associazioni

Asl Bat, facciamo i conti senza l'oste

Continua il duello, intervengono le associazioni andriesi. Polemica rivolta al barlettano Mennea

"Chi fa i conti senza l'oste, gli convien farli due volte".

Questo antico e sempre attuale proverbio dovrebbe essere da esempio per quanti, in questi giorni, forse per mascherare problemi che sono del tutto estranei alla vita sociale della Sesta Provincia, continuano a millantare e vantare pretese assurde, senza comprensibile giustificazione.

Un personaggio politico dietro l'altro, in ultimo il sig. Ruggiero Mennea, barlettano, il quale, dopo aver scomodato l'Assessore Regionale Tommaso Fiore, ora si rivolge al Direttore Generale della ASL BAT, Rocco Canosa, chiedendo ad entrambi il trasferimento della ASL BAT dall'attuale sede di Andria a un'ipotetica sede nel comune di Barletta.

Senza entrare più di tanto in merito alla flebile motivazione che il politico barlettano pone alla base della sua richiesta, egli dovrebbe preoccuparsi dei 350 mila euro l'anno che vengono versati al "padrone" dell'immobile che ospita i locali adibiti alla "Prefettura".

Avete capito bene, ben 350 mila euro che, accanto a tante altre meritevoli questioni, non suscitano alcuna reazione, al contrario di quella pretestuosa alla base della richiesta di trasferimento della Asl Bat.

Noi cittadini andriesi, lontani da qualsiasi logica elettorale e "poco esperti" di linguaggi e strategie politiche, comunichiamo al sig. Mennea e a tutti coloro che volessero cimentarsi in uno sport che è quello del "tiro alle sedi", che siamo stanchi di qualsiasi forma di strumentalizzazione che dovesse esercitarsi ai danni dell'intera comunità provinciale, soprattutto andriese.

La Asl Bat non si muoverà da Andria, quindi consigliamo a quanti avevano deciso di intraprendere questa "strategia" populista che nessuno può pensare che per Andria possa verificarsi una situazione simile a quanto accaduto nel comune di Trani, scippato della Sede Provinciale dell'Agenzia delle Entrate, destinata in quello splendido comune turistico e non in quello di Barletta, ove oggi si trova.

E' vero o no che lo stesso Sindaco di Trani aveva messo a disposizione proprio della designata Sede Provinciale dell'Agenzia delle Entrate un immobile a titolo assolutamente gratuito e a costo zero?

Caro dott. Mennea, vogliamo confrontarci anche su questo?
Decida Lei.


Le Associazioni:

Associazione "Io Ci Sono!" – Savino Montaruli
Associazione "Pro Andria Sesta Provincia" – Acquaviva Raffaele
Associazione "Libertà è Partecipazione" – Leonardo Bianchino
L.A.C. – "Libera Associazione Civica" – Vincenzo Santovito
Associazione "Cittadini di Andria" – Nicola Di Gennaro e Domenico Muraglia
  • Provincia Barletta-Andria-Trani
  • Asl
  • Ruggiero Mennea
Altri contenuti a tema
12 Ricorso per la Barletta capoluogo unico: c'è la nuova istanza di fissazione dell'udienza Ricorso per la Barletta capoluogo unico: c'è la nuova istanza di fissazione dell'udienza Arriva la firma del sindaco Cannito, lo annuncia la Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia
Barletta capoluogo unico, le reazioni dei sindaci di Andria e Trani Barletta capoluogo unico, le reazioni dei sindaci di Andria e Trani Bruno: «Provocazione anacronistica». Bottaro: «Solo stando uniti tra noi possiamo crescere come territorio»
Barletta capoluogo di provincia? Trani non ci sta al ricorso Barletta capoluogo di provincia? Trani non ci sta al ricorso Raimondo Lima replica alla nota della Base del comitato di lotta "Barletta provincia"
15 Ricorso per Barletta capoluogo di provincia: «Il tempo è quasi scaduto» Ricorso per Barletta capoluogo di provincia: «Il tempo è quasi scaduto» La “Base del Comitato di Lotta Barletta Provincia” si rivolge all'amministrazione comunale
Collasso dei reparti di Pronto Soccorso, interviene il Consigliere Mennea Collasso dei reparti di Pronto Soccorso, interviene il Consigliere Mennea «L’unica soluzione possibile è trovare il modo per incrementare senza indugio il personale sanitario»
3 «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD «Cronaca di una morte annunciata», continua l'attacco di Mennea al PD Il consigliere sulla sconfitta al ballottaggio: «Totale fallimento delle segreterie regionale e cittadina»
Botta e risposta tra Mennea e Caracciolo, polemica sulla legge trasparenza Botta e risposta tra Mennea e Caracciolo, polemica sulla legge trasparenza «Alla luce di questa vicenda, invito nuovamente il Consigliere Caracciolo a fare un passo indietro»
1 Caracciolo risponde a Mennea: «Il problema da lui denunciato non esiste» Caracciolo risponde a Mennea: «Il problema da lui denunciato non esiste» Il consigliere regionale dice: «Dimostra di essere impreparato sui meccanismi che regolano la Regione Puglia»
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.