Murale Pietro Mennea - Giacomo Borgiac
Murale Pietro Mennea - Giacomo Borgiac
La città

A Barletta un murale per Pietro Mennea: l'opera viene alla luce

L'opera di Giacomo Borgiac sarà inaugurata domani mattina

Se ne era sommessamente parlato nelle settimane passate, da domani sarà tutto realtà: Pietro Mennea è impresso in maniera netta, per le strade e sui muri, della città di Barletta. Il maestro Giacomo Borgiac, che già da tempo delizia le zone più suggestive, intime e significative della Città della Disfida, si è cimentato in un'opera di dimensioni mastodontiche sul muro che accompagna la salita da Via Alvisi, verso via Vittorio Veneto.

L'opera, che vedrà la luce domani mattina, rappresenta una dei fermo immagine più celebri di Pietro Mennea, ossia quello dello scatto dai blocchi di partenza, nella celeberrima finale dei 200 metri ai Giochi Olimpici di Mosca 1980.

La figura che prende la stragrande maggioranza dello spazio complessivo dell'opera è quella di Pietro Mennea in accelerazione, ma è possibile notare anche alcuni importanti particolari che arricchiscono il valore del lavoro fatto. Il primo, anche in ordine di grandezza, è quello accanto alla spalla destra di Mennea: un messaggio di speranza per la città natale del corridore, specialmente in questo momento di difficoltà, che cita "Barletta RipartiAMO".

Successivamente si nota, alla sinistra di Mennea, in alto un cuore, in basso il cronometro che segna 19'72'', il tempo del record del mondo sui 200 metri, che Mennea realizzò alle Universiadi di Città del Messico nel 1979.

Infine in basso, divisa dalla scarpa destra in appoggio di Mennea, c'è la sua frase più celebre: "La fatica non è mai sprecata...soffri ma sogni". L'opera, dai colori vividi, sembra quasi volersi staccare dallo sfondo bianco della parete e continuare a correre più forte che può e l'ombra in chiaroscuro alle spalle non fa che avvalorare questa tesi.

Molto significativa anche la posizione in cui l'opera è stata rappresentata. Il muro che fa da "casa" al murale costeggia il sottopassaggio di Via Alvisi e permette ai treni in partenza di muoversi senza intoppi. Che sia un segnale che Pietro voglia gareggiare anche con questi?
  • Pietro Mennea
  • Giacomo Borgiac
Altri contenuti a tema
1 Francobollo dedicato a Pietro Mennea, lo racconta Fabio Abbati Francobollo dedicato a Pietro Mennea, lo racconta Fabio Abbati Intervista esclusiva all'autore del bozzetto, a cura del giornalista Nino Vinella
Le immagini del murale con cui Barletta ricorda Pietro Mennea Le immagini del murale con cui Barletta ricorda Pietro Mennea Ha visto la luce oggi il murale che l'artista Giacomo Borgiac ha realizzato per la città
2 Barletta omaggia Pietro Mennea, il murale del campione è realtà Barletta omaggia Pietro Mennea, il murale del campione è realtà Svelata ieri l'opera dedicata alla Freccia del Sud presso il sottovia Alvisi
Francobollo Pietro Mennea, Damiani: «Immaginavo questa giornata come una grande festa» Francobollo Pietro Mennea, Damiani: «Immaginavo questa giornata come una grande festa» «I valori sportivi e umani che Pietro Mennea ha incarnato per tutta la vita devono guidarci e stimolarci oggi più che mai»
Pietro Mennea, presentato questa mattina il suo francobollo celebrativo Pietro Mennea, presentato questa mattina il suo francobollo celebrativo Un omaggio istituzionale al campione barlettano nella cerimonia senza pubblico al Teatro Curci
«Ricordare l'atleta e l'uomo Pietro Mennea è un dovere e un onore per noi barlettani» «Ricordare l'atleta e l'uomo Pietro Mennea è un dovere e un onore per noi barlettani» Una nota del senatore Dario Damiani nel giorno dell'emissione del francobollo celebrativo dell'oro olimpico di Mosca
40 anni dall'oro di Mosca, arriva lunedì il francobollo celebrativo 40 anni dall'oro di Mosca, arriva lunedì il francobollo celebrativo Vinella: «Pietro Mennea è davvero il simbolo dell’Italia e della cosiddetta resilienza»
In stampa il 9 novembre il francobollo in omaggio a Pietro Mennea In stampa il 9 novembre il francobollo in omaggio a Pietro Mennea Si svolgerà presso l'ufficio postale centrale di Barletta la primissima diffusione del francobollo
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.