Incendio rifiuti ex distilleria
Incendio rifiuti ex distilleria
Cronaca

Rifiuti in fiamme nell’ex distilleria

Nessuna persona coinvolta, sul posto i vigli del fuoco

Rifiuti in fiamme nella ex distilleria. L'incendio, da cui si è originata una nube nera che ha avvolto la zona di viale Marconi, è divampato intorno alle ore 20. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia di Stato, nessuna persona coinvolta.
  • Incendio
Altri contenuti a tema
Incendio in via delle Querce, fiamme in un appartamento Incendio in via delle Querce, fiamme in un appartamento Sul posto i vigili del fuoco
23 Rischio di incendi, ordinanza del sindaco Cannito Rischio di incendi, ordinanza del sindaco Cannito La nota del primo cittadino
1 Incendio di stoppie vicino alla SS16bis in zona Barberini-Patalini Incendio di stoppie vicino alla SS16bis in zona Barberini-Patalini «Fenomeno che si ripete in modo allarmante», il sindaco lancia un appello
Incendio domato a Salinelle, il sindaco invita i proprietari a ripulire i terreni dalle sterpaglie Incendio domato a Salinelle, il sindaco invita i proprietari a ripulire i terreni dalle sterpaglie La nota del primo cittadino
A fuoco elettrodomestici sul balcone, paura in via Paolo Ricci A fuoco elettrodomestici sul balcone, paura in via Paolo Ricci Sul posto i vigili del fuoco, nessun ferito
Auto in fiamme in via Renato Coletta, rogo domato Auto in fiamme in via Renato Coletta, rogo domato Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco
Fiamme in vicinale Misericordia a Barletta, rogo di sterpaglie Fiamme in vicinale Misericordia a Barletta, rogo di sterpaglie L'intervento dei vigili del fuoco ha evitato il propagarsi del fuoco nei campi vicini
1 Automobile in fiamme in via del Gelso Automobile in fiamme in via del Gelso Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.