Sala Consiliare
Sala Consiliare
Politica

Il Contratto di Quartiere passa, ma come?

La politica a Barletta diventa un palcoscenico

Proprio ieri presso la Sala del Teatro Curci di Barletta, si è tenuta la prima assemblea consiliare dopo le regionali 2010, in cui sono stati approvati due i provvedimenti.

Il primo riguardava una comunicazione del Sindaco in merito alle iniziative da prendere in materia di prevenzione sismica. Il secondo riguardava la ratifica dell'accordo di programma sottoscritto tra il Sindaco del Comune di Barletta ed il Presidente della Regione Puglia per l'attuazione del Contratto di Quartiere II. Questo Contratto porterà alla città di Barletta i soldi necessari per la realizzazione di interventi di riqualificazione urbanistica ed edilizia del quartiere Borgovilla-Patalini.

Sembra tutto normale se il Consiglio Comunale lo si legge attraverso questo breve comunicato. L'elemento che suscita perplessità in realtà è scattato quando il numero legale affinché la votazione avesse inizio è stato raggiunto solo grazie alla presenza dei consiglieri di minoranza, altrimenti tutto sarebbe stato rinviato ad oggi. Quasi come se le Regionali che hanno registrato un attestato di fiducia dei barlettani nei confronti della coalizione a sostegno di Vendola, fossero state soltanto un pro forma ad una maggioranza che non svolge il ruolo per cui è stata "scelta" dai cittadini non più di qualche settimana fa.

La Città non si fa da sola, ma attraverso l'impegno e la passione che i consiglieri impiegano nel loro mestiere e nella loro attenzione verso ciò che fanno.
  • Contratto di quartiere
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Mercoledì 17 luglio torna il consiglio comunale Mercoledì 17 luglio torna il consiglio comunale Rds festival e Bar.S.A. tra i punti all'ordine del giorno
Consiglio comunale: scongiurato l’aumento della TARI Consiglio comunale: scongiurato l’aumento della TARI Slitta l’approvazione delle tariffe 2024, nell’attesa di stabilire le coperture finanziarie
Il 27 giugno torna il consiglio comunale Il 27 giugno torna il consiglio comunale Sono 10 i punti all'ordine del giorno
3 Consiglio Comunale: centro-destra sempre più spaccato ed in crisi Consiglio Comunale: centro-destra sempre più spaccato ed in crisi Le fibrillazioni nella maggioranza Cannito caratterizzano un consiglio comunale reso quasi inutile dalla solita mancanza del quorum
Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Il 19 giugno torna a riunirsi il consiglio comunale Sei punti all'ordine del giorno
Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Consiglio Comunale: approvato rendiconto esercizio finanziario 2023 Approvate inoltre due variazioni urgenti di bilancio. Resta invece in sospeso la questione delle commissioni
«Troppo codardi per uscire allo scoperto. Atto ingiustificabile» «Troppo codardi per uscire allo scoperto. Atto ingiustificabile» La nota dei consiglieri comunali di maggioranza a seguito del Consiglio comunale
Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» Rociola e Damato: «Maggioranza incapace di garantire governabilità» La lista Emiliano sindaco di Puglia sul consiglio comunale rinviato in seconda convocazione
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.