Motociclismo, grande prova di Riccardo Paolillo a Misano

Il centauro barlettano arriva undicesimo su 40, secondo negli Under 30


Enrico Gorgoglione
ENRICO GORGOGLIONE
Lunedì 14 Maggio 2012 ore 11.08

Provengono altri sorrisi dalle due ruote barlettane. Dopo la discreta prova di Vallelunga, infatti, arrivano risultati ancor più incoraggianti per il giovane centauro barlettano Riccardo Paolillo, impegnato nel difficile Trofeo Bridgestone categoria 1000. Il sedicenne barlettano, che in quel di Vallelunga aveva conquistato il sesto posto in griglia di partenza per poi scivolare al ventesimo posto in gara, pagando soprattutto una mancanza di esperienza rispetto agli avversari, nella seconda prova del Trofeo, tenutasi nello storico circuito di Misano Adriatico, ottiene un onorevole undicesimo posto su quaranta partecipanti. Un risultato importante, se si considera che Riccardo, alla prima esperienza nella categoria, era partito quattordicesimo in quinta fila (in qualifica Riccardo aveva fermato il tempo sull' 1'46.980), e si è trovato a fronteggiare centauri ben più esperti sotto una pioggia incessante.

Non è stato semplice per i piloti gestire il fattore-pioggia, considerando che le prove ufficiali si erano disputate completamente all'asciutto. Riccardo Paolillo non si è però scoraggiato, e ha guidato con prudenza fino al traguardo, che gli ha regalato una piacevole sorpresa. Oltre all'undicesimo posto finale, infatti, Riccardo si è piazzato al secondo posto tra gli Under 30, dimostrando di poter lottare ad armi pari con centauri molto più grandi e più esperti. A pochi momenti dal termine della gara, abbiamo raccolto le dichiarazioni del giovane rookie barlettano: «La nostra gara è stata tra le ultime in programma e ci è toccata la pioggia. Ero tranquillo perché sapevo che sul bagnato potevo ben figurare. In gara ho provato a mantenere il contatto con il gruppo di testa, ma dopo aver preso diversi rischi, ho chiuso undicesimo, un piazzamento che mi vale il secondo tra gli Under 30. È sempre bello salire sul podio (degli Under 30), sono molto contento. È un buon piazzamento, ma probabilmente potevo osare di più». Per dovere di cronaca, il vincitore della tappa di Misano Adriatico è stato Flavio Gentile, ma l'undicesima piazza finale del barlettano Paolillo suona come un grande vittoria per un esordiente che paga il fattore esperienza.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Riccardo Paolillo
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaViva è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani