SELECTED

Olimpiadi di Toritto 2017, è subito mania ma Barletta non c’è

Lo scherzo diventa virale: le gare spopolano sul web


ROSSELLA VITRANI
Mercoledì 11 Gennaio 2017 ore 22.10

Nati e cresciuti su Facebook, spopolano da diversi giorni sui social network con una pagina a loro dedicata, hanno un proprio spot e sono stati persino menzionati sulle reti nazionali in TV. Annoverano le più disparate discipline olimpiche, tutte rigorosamente su neve o ghiaccio. Se non avete ancora capito di cosa stiamo parlando, non siete stati al villaggio Olimpico di Toritto per le Olimpiadi 2017. Nate da un'idea geniale per far fronte con il sorriso alla neve discesa copiosamente e alle rigide temperature - che da diversi giorni hanno comportato molteplici disagi (va ammesso) - le olimpiadi hanno contagiato giovani e meno giovani con divertimento assicurato.

Dalla categoria dei tuffi allo sci di fondo, dallo slittino all'hockey su ghiaccio, dallo snowboard al triathlon sino al pattinaggio artistico con carrozzina o l'ice volley: non manca nulla alle "olimpiadi" che i pugliesi hanno improvvisato nella propria regione, non certo preparata alle rigide temperature. Così tanta neve in Puglia non la si vedeva da anni infatti e si sa, i pugliesi annoverano senza dubbio una simpatia contagiosa, capace cioè di trasformare qualsiasi cosa in occasione di riso e divertimento e questa ne è un'ulteriore prova.

Il motto? «Esserci è un'altra cosa» o ancora «fino all'ultimo pupazzo di neve, scatenate l'inferno». Sembra dunque che Cortina d'Ampezzo si sia trasferita al sud, per la gioia dei bambini - che su ordinanza dei sindaci dei diversi comuni sono rimasti qualche giorno in più a casa - e per la gioia sicuramente di tanti, che hanno visto nella neve un'ulteriore occasione di goliardia. La neve caduta in maniera meno abbondante a Barletta ha fatto sì che la nostra città ne rimanesse esclusa seppur partecipe a suon di click della goliardia che a pochi km si consumava nelle città limitrofe.

«Poi Dio inventò il terrone e disse: vai e insegna a tutti cos'è la felicità» così si legge sulla pagina Facebook - forse non a torto - quasi ad esplicare il significato dell'evento nato come un gioco nelle location più disparate della regione e diventato di successo nazionale.

Ai geniali inventori e a quanti hanno risposto con altrettanto entusiasmo ad uno degli eventi più divertenti di questo inverno andrebbe conferita una medaglia d'oro oro, se non per lo sport in sé, almeno per la simpatia e l'originalità. Bravi ragazzi!


Utente Facebook
Nino Vinella l'11 gennaio alle 13.23
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Olimpiadi di Toritto 2017, è subito mania ma Barletta non c’è
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani