Incendio in via Venosa, quattro intossicati trasportati d’urgenza

Intervengono i vigili del fuoco, forse un corto circuito


REDAZIONE BARLETTAVIVA
Martedì 27 Dicembre 2016 ore 11.29

Paura per un incendio in via Venosa, a farne le spese quattro residenti intossicati dai fumi e trasportati d'urgenza in ospedale.

Il tutto è accaduto questa mattina alle 9.00 circa mentre la città riprendeva tranquillamente la routine lavorativa dopo la pausa natalizia. Giunge l'autobotte dei vigili del fuoco e tutti i residenti vengono allertati affinché siano aperte le finestre per eventuali accumuli di fumo mentre una lingua di fuoco si osservava anche dalla strada, uscire da un finestra al primo piano.

Subito inizia il lavoro degli operanti per la messa in sicurezza, l'incendio viene rapidamente sedato ma i fumi che ne sono sprigionati sono costati un malore a quattro residenti dell'appartamento, raggiunti da due ambulanze del "118" e trasportati d'urgenza. Forse un corto circuito di un elettrodomestico in cucina tra le cause: tanto spavento per i residenti della tranquilla via Venosa e una brutta avventura per chi occupava l'appartamento interessato. Testimone dell'avvenuto rimane un alone nero attorno ad una finestra.

roberto il 27 dicembre alle 15.02
meglio così,che nessuno si è fatto male
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Incendio in via Venosa, quattro intossicati trasportati d’urgenza
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani