SELECTED

Emergenza meteo, incognita sull'apertura delle scuole a Barletta

Nel pomeriggio vertice a Palazzo di Città tra Cascella e gli enti competenti


REDAZIONE BARLETTAVIVA
Lunedì 9 Gennaio 2017 ore 14.51
COMUNICATO STAMPA

"Alla luce del peggioramento delle condizioni meteorologiche, il sindaco Cascella ha convocato per questo pomeriggio alle 16.30 nella Sala Giunta di Palazzo di Città le associazioni di volontariato incluse nel Piano di Protezione civile, la Asl e la Bar.S.A per esaminare gli opportuni provvedimenti. Sarà possibile effettuare riprese e scattare immagini nella fase iniziale dell'incontro a conclusione del quale verranno rese note le decisioni adottate.".

rino il 10 gennaio alle 09.07
IO.....EBETE TROGLODITA.«Merda».
francesco il 9 gennaio alle 18.19
le scuole resteranno chiuse
francesco il 9 gennaio alle 18.19
è confermato che domani martedì 10 gennaio non si va
Gigi il 9 gennaio alle 18.09
Ma in brevi parole che accordo si è raggiunto nel consiglio?
Ozzac Enem Il canto della rivolta il 9 gennaio alle 18.07
Che alle 9 danno le repliche di Dragon Ball Super su Italia 2.
Pippo il 9 gennaio alle 18.06
Il problema non è se nevica o non nevica a Barletta (anche se è prevista neve in serata e domani), ma le condizioni delle strade e ferrovie. Mi risulta che ci siano notevoli problemi per la circolazione su strada e ferrovia, a causa soprattutto del ghiaccio. Come fanno i pendolari, docenti e alunni, a raggiungere Barletta?
Prof.Asciano il 9 gennaio alle 17.56
Brutti ciucci volete smetterla? E che c****
Prof. Candirri il 9 gennaio alle 17.51
Mi dispiace ma la relazione me la devi portare. S caput ?
Ozzac Enem il 9 gennaio alle 17.51
Non riesco manco a fare i limiti, nemmeno se me li spiega Paolo..
Maria Antonietta il 9 gennaio alle 17.50
Il problema non sono le strade di Barletta, ma quelle che i lavoratori pendolari fanno per raggiungere il luogo di lavoro, a prescindere dal mezzo utilizzato. Molti di noi provengono dall'entroterra, dove molte strade sono ancora inagibili e impraticabili anche con le catene perché completamente coperte da lastre di ghiaccio. La Ferrotramviaria, per quanto abbia mantenuto alcune corse automobilistiche da e per Barletta ed Andria, non ne garantisce comunque la puntualità. Chi è del posto, purtroppo, non è in grado di comprendere i disagi di chi viaggia. O fa finta di non comprenderli.
Ozzac Enem il 9 gennaio alle 17.45
Io non ho fatto la relazione per Candirri, perfavore signor Cascella ci lasci dormire almeno per domani :(((
io il 9 gennaio alle 17.45
Coloro che fanjo paragoni e dicono che bisogna andare sul ghiaccio sono i primi poi a dispiacersi delle tragedie... ma statevene zitti col culo al caldo sti merd
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Emergenza meteo, incognita sull'apertura delle scuole a Barletta
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani