Oggi sereno
Temperature 11.617.1


Ecografi portatili nelle ambulanze di Barletta

E’ la prima sperimentazione del genere in Puglia

Uno strumento che può rendere i soccorsi più efficaci


profilo_edoardo.jpg
EDOARDO CENTONZE
Lunedì 9 Luglio 2012

Le ambulanze dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta saranno dotate a bordo di ecografi portatili. Questa l'importante sperimentazione, che per 6 mesi, coinvolgerà il sistema dei soccorsi nella nostra città, rendendolo così fornito di macchinari che certamente potranno rendere più efficaci le operazioni di soccorso, in termini di riduzione dei tempi delle operazioni di soccorso. E' il primo caso in Puglia di sperimentazione dell'uso di ecografi portatili, una pratica che in altre zone d'Italia (Lombardia, Toscana e Veneto) si è già consolidata con successo. L'operazione non avrà alcun costo per l'Asl Bt, che sarà quindi la prima Azienda Sanitaria Locale pugliese interessata da questa iniziativa, che ovviamente si spera possa al più presto estendersi a tutto il territorio regionale.

L'utilizzo di questi macchinari, protagonisti di questa sperimentazione, è nato nel settore militare. Infatti sono stai brevettati dalla Nato, e sono utilizzati negli Stati Uniti dall'esercito. Il progetto pugliese che interesserà la nostra città, è realizzato in collaborazione con una delle ditte leader nella produzione di strumenti portatili ad ultrasuoni, la Sonosite. Un importante ruolo sarà inoltre svolto dalla Winfocus, un'organizzazione scientifica leader nel mondo per la promozione delle pratiche, della ricerca, delle tecnologie, e della formazione all'utilizzo degli strumenti ad ultrasuono, finalizzati al soddisfacimento dei bisogni dei pazienti e delle intere comunità nelle situazioni più critiche di ogni genere.

Sarà perciò fondamentale la formazione nel settore di questi dispositivi ad ultrasuono, di cui potranno beneficiare gli operatori sanitari di primo soccorso dell'ospedale "Dimiccoli" di Barletta, in occasione di un'iniziativa come questa, che sarà un segno tangibile nella direzione di una gestione sempre migliore delle situazioni emergenziali.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Ecografi portatili nelle ambulanze di Barletta
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaViva è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani