SELECTED

Domani 11 gennaio scuole aperte a Barletta, rientra l'emergenza

Ripresa delle attività didattiche confermata, nonostante le "bufale" sui social


DAVIDE DICANDIA
Martedì 10 Gennaio 2017 ore 16.36

Rientra la normalità a Barletta, con un pizzico di dispiacere per tutti gli studenti della città: è stato da poco comunicato dall'ufficio stampa dell'amministrazione comunale di Barletta che domani 11 gennaio le scuole saranno regolarmente aperte. Smentite anche alcune false notizie circolanti su Facebook e Whatsapp: sono assolutamente dei falsi, fatti per "accalappiare" l'attenzione di molti in momenti di concitazione come questi, come confermato dall'assessore Marcello Lanotte.

Ecco l'avviso appena diramato dall'ufficio stampa del comune: "Domani 11 Gennaio le scuole riapriranno regolarmente. Così come disposto dall'ultima ordinanza sono state eseguite tutte le verifiche e adottati i provvedimenti che garantiscono agli studenti e al personale scolastico i servizi necessari per la ripresa delle lezioni in questo nuovo anno".

Una notizia che non ha reso per nulla felici gli studenti che, a seguito del post dell'assessore Lanotte sulla sua bacheca Facebook, hanno scatenato un vero e proprio "flame" nei commenti con lamentele e rimostranze legate all'emergenza meteo. Il post - con privacy pubblica, quindi consultabile e commentabile da ogni utente registrato sul social - ha superato i 1000 commenti.



io l'11 gennaio alle 07.42
Andate a scuola CAPRE
peppe il 10 gennaio alle 23.27
non si dovrebbe andare a scuola domani
Giuseppe il 10 gennaio alle 23.24
Probabilmente l'assessore, degno componente e rappresentante della politica barlettana, non si é reso conto che le temperature di questa sera sono decisamente più rigide di quelle dei giorni passati e che per giunta si é formata una patina di ghiaccio sui mezzi e per strada che potrà creare disagi, anche gravi, a chi dovrà accompagnare i bambini a scuola. Per non parlare degli insegnanti e degli studenti pendolari che dovranno raggiungere le scuole dai paesi limitrofi. All'assessore, vorrei ricordare che i giovani, compresi gli "speranzuoli", hanno bisogno di testimoni e di maestri coerenti da cui imparare i veri valori sociali, cosa che non mi sembra essere presente sia negli atteggiamenti che nelle decisioni prese dalla nostra classe politica.
XD il 10 gennaio alle 17.16
Che stronzata! A Trinitapoli da stamattina che fiocca e stanotte ci saranno - 5 gradi e domani idem. Cosa dovrei fare io domani mattina? Mettermi sul treno per gelare a scuola?! Ma sparatevi!
Iris il 10 gennaio alle 17.03
Vorrei dirvi una cosa molto importante all'interno delle nostre scuole: i termosifoni sono rotti e gli alunni devono essere costretti a rimanere in giubbotto in classe. Vorremmo che aggiustasse i termosifoni e facente poi rientrare gli studenti. Grazie
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Domani 11 gennaio scuole aperte a Barletta, rientra l'emergenza
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani