Oggi sereno
Temperature 11.517.5

Vico Giovenale delimitato

Vico Giovenale, inferno dopo lo scoppio di una bombola di gas

Gravi ustioni per un uomo disabile, squarciato un muro dopo un boato

Ore 22:12 del 3 giugno 2010. Un boato squarcia la notte barlettana, rompendo gli equilibri della movida e allertando chi ha avuto la ventura di trovarsi nei pressi di via Fieramosca nel centro storico o nei suoi vicoli. Infatti in uno di questi, piccole perle di una Barletta ormai riscoperta sia dai suoi abitanti che dal circondario, succede un qualcosa di indescrivibile: precisamente in Vico Giovenale.

Intervengono tutte le forze dell'ordine disponibili e il sindaco Maffei. La città si stringe attorno allo sfortunato disabile coinvolto.
4 contenuti 1 commento

BarlettaViva è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani