Soldi

Estorsione ed usura a Barletta, operazione della Finanza

Nella notte elicotteri e volanti, all'alba le perquisizioni

Aveva chiesto un prestito di 10.000 euro e, in otto anni, ne ha dovuti pagare, ai suoi 'benefattori' ben 1.000.000, arrivando a percentuali di interesse che variavano dal 30% al 450%. Stanco di pagare e di essere vessato, un professionista tranese con la sua denuncia ha fatto partire, a novembre del 2009 le indagini che hanno portato oggi all'arresto di sette persone e al sequestro di beni, mobili e immobili per un valore di 4.000.000 di euro.

Dopo tante indagini, la guardia di finanza assesta un duro colpo a queste attività illecite, con cifre che hanno del paradossale.
6 contenuti 5 commenti totali

BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani