CON BARLETTAVIVA iREPORT SEI TU A FARE INFORMAZIONE
Le notizie di iReport sono scritte e prodotte dai lettori del portale
Articoli, segnalazioni, foto, video trovano spazio in questo nuovo canale locale di informazione 2.0
Invia una e-mail alla redazione
iReport

Il freddo nel cuore di Barletta

«Non voglio essere un cittadino di serie B solo perché non abito in centro»



Mercoledì 11 Gennaio 2017 ore 12.55

«Il freddo e la neve stanno terminando, ma i disagi sono ancora presenti in alcune zone di Barletta. Scrivo questa lettera e vi ringrazio per lo spazio concessomi non per puntare il dito e sparare a zero, ma per far sì che qualcuno possa leggerla, magari facendola diventare motivo di spunto e/o riflessioni. Grazie all'amministrazione Cascella ho assistito ad un fenomeno davvero strano, una sorta di discriminazione delle zone periferiche della città.

Tutto è partito da Capodanno, quando alle ore 4 del mattino del giorno 1 Gennaio, il corso e le zone adiacenti al centro cittadino erano state già pulite dalla Bar.Sa, in periferia non è stato affatto così. Il giorno 3 Gennaio 2017 via Barberini presentava ancora residui di botti sparati così come Via Dante Alighieri e Via Romanelli. A proposito di lavoro fatto superficialmente da parte della Bar.Sa, quando il sindaco Cascella ha dato il via alla raccolta porta a porta, aveva promesso più pulizia e meno spese. Ma è andata davvero così?

Nel mio complesso in zona Patalini, a volte la Bar.Sa si presenta nei giorni sbagliati per ritirare l'immondizia. Questo succede soprattutto con la carta. La gente paga 2-3-400 euro per un servizio indecente come questo. Ultimo episodio non meno importante è di questi giorni. La neve ha creato disagi enormi in tutta la città. Cascella ieri ha permesso la riapertura delle scuole, dopo verifiche accurate. Ma quali verifiche? Chi le ha fatte queste verifiche? Oggi alcune scuole sono state costrette a mandare a casa i propri alunni dopo il consenso dei Carabinieri per il troppo freddo e per la mancata efficienza dei riscaldamenti. E se fosse successo qualcosa? È stata rivendicata l'importanza del diritto allo studio, ma il diritto alla salute di ogni cittadino? In periferia questa mattina a terra era ancora presente il ghiaccio perché come sempre, in centro il sale è stato gettato, qui non è stato fatto. Il sindaco questo l'ha verificato? E la Bar.Sa? Ha verificato il disagio che si è venuto a creare a migliaia di persone non residenti in centro?

Sono stufo di passare come un cittadino di serie B solo perché non abito in centro. Sono una persona come tutti gli altri, le tasse le pago per avere dei servizi funzionanti e pretendo lo stesso trattamento degli altri cittadini».

Un cittadino che AMA la sua città

Ciccil il 14 gennaio alle 17.08
Perchè in centro è serieA? Venite a vedere in che condizioni hanno lasciato e bloccato i lavori in Via Pistergola. Nemmeno ad Aleppo c'e una strada ridotta in questo modo e l'assessore alle manutenzioni è sorda!
Rispondi al commento Rispondi a questo commento
miki l'11 gennaio alle 20.02
Spero che la barsa chiuda quando prima (mi dispiace per quei pochi che veramente lavorano) meglio le ditte private che quando non rendono si manda via , mentre la barsa fa menefreghismo delle lamentele perche ne aprofittano del posto fisso io Pago le tasse mentre Loro se la ridono
Gigi l'11 gennaio alle 17.38
Dovete scottarvi ancor di più , la prossima tornata elettorale e con i dolori al c.u.l.o. sarete + attenti a chi votare senza svendersi per 50€uro.
tonioseccia l'11 gennaio alle 16.24
Giusto che vergogna !!
Ruggy l'11 gennaio alle 15.01
C'è un palazzo bianco sulla sinistra uscita Barberini dopo il distributore Erg ....ebbene....non è stracaxxo qualcuno di competenza a mettere una carriola di qualsivoglia materiale idoneo ad otturare le buche che ci sono......hanno potato gli alberi passano e ripassano mezzi pesanti ma niente da fare devi spaccare la vettura ngoul a fè.....,,,,
barlettano l'11 gennaio alle 14.28
La periferia deve solo pagare le tasse per mantenere il centro per tutti i servizi. Non aggiungo altro.
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
NOTIZIE IREPORT PIU' LETTE DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Ghiaccio
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti