CON BARLETTAVIVA iREPORT SEI TU A FARE INFORMAZIONE
Le notizie di iReport sono scritte e prodotte dai lettori del portale
Articoli, segnalazioni, foto, video trovano spazio in questo nuovo canale locale di informazione 2.0
Invia una e-mail alla redazione
iReport

Easy Driver nella Bat dimentica Barletta

Polemica di uno spettatore dopo la puntata di sabato



Martedì 26 Marzo 2013 ore 19.17

Gentilissima redazione di Barlettalife,

ho da poco terminato di assistere alla trasmissione televisiva Easy Driver andata in onda su RAI 1.

Nella puntata odierna le due conduttrici hanno condotto le auto da pubblicizzare lungo le strade della nostra provincia mettendo in evidenza le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio.

Fin qui nulla di strano e nulla da eccepire. La cosa strana è che è stata completamente ignorata la nostra città (Barletta)
con la sua storia e i suoi monumenti. Ho manifestato la mia protesta presso la redazione di Easy Driver e altrettanto mi auguro che voi facciate.

Barletta non merita di essere trattata in questa maniera.

Ruggiero Francavilla
Cittadino Barlettano incavolato

siamo alla frutta.. il 4 aprile alle 16.16
e come disse un vecchietto::: che brutta fine che siamo fatto...però ma v'dè c va ies chiù tust jed a fe fridd e nou a tr'mle..forza Barletta rialzati..
Umorista Io Son il 31 marzo alle 21.06
campanilismo
Domenico Laurent il 26 marzo alle 20.25
Sicuramente meglio un Consigliere Provinciale che dica Verita che un Sindaco Barlettano che va a sparare cazzate sulla Disfida e quant'altro in promozione turistica. Purtroppo le persone che ci rappresentano in Provincia sono solo 3 Consiglieri di cui 1 di maggioranza e 2 di opposizione e 2 Assessori. La prossima volta imparate a votare prima di lamentarvi. Per questo tipo di promozioni turistiche a PAGAMENTO tra l'altro, vengono contattare le singole città. Chissà perchè mai la delega della cultura e turismo era nelle mani del sindaco.
Utente Facebook
Michele Virgilio il 26 marzo alle 20.25
Piuttosto che perdersi in sterili elucubrazioni politiche / patetiche menate, gli autori della trasmissione hanno semplicemente fatto delle (autonome) scelte sulle riprese, puntando su ciò che ritenevano più opportuno; dopotutto non era mica un documentario sulla BAT! D'altronde se volessimo parlare del peso politico di Trani (che NULLA qui ci azzecca)... no comment!
Utente Facebook
Nino Vinella il 26 marzo alle 19.41
Caro Ruggiero, per quanto Tu possa essere (con ragione) inc... avolato; la ragione é ben altra: Barletta nell'Amministrazione Provinciale, dove il Presidente delega un consigliere di Bisceglie a fare promozione turistica, vale esattamente quanto noi elettori abbiamo votato coloro che ci rappresentano! E' inutile lamentarsi, questa é l'amara verità perché, nelle decisioni che contano nei contatti istituzionali con la Rai e quant'altro, il "peso specifico" di Barletta é molto vicino allo ZERO in quanto nessuno imbastisce a favore della nostra Città e del suo Territorio (vedi CANNE DELLA BATTAGLIA) i necessari rapporti redazionali e quant'altro nella fase di cantiere per scegliere dove andare a fare le riprese etc etc. Mi sono spiegato???
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaViva e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
NOTIZIE IREPORT PIU' LETTE DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Vico Stretto
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti